Stampa
clock clock iconcutlery cutlery iconflag flag iconfolder folder iconinstagram instagram iconpinterest pinterest iconfacebook facebook iconprint print iconsquares squares iconheart heart iconheart solid heart solid icon

Battuta di vitello con burrata, nocciole e Tartufo Nero Pregiato


  • Autore: alessia_freretti_
  • Tempo totale: 20
  • Porzioni: 4
  • Dieta: Senza Glutine

Descrizione

Un secondo piatto gustosissimo, fresco e pregiato. Facile da preparare. Potete presentarla anche come antipasto, decidete voi.


Ingredienti

Moltiplica
  • 300 g di fesa di vitello frollata
  • 100 g di burrata
  • 20 g di colatura di alici
  • 40 g di Tartufo Nero Pregiato
  • Nocciole tostate
  • Olio di nocciole q.b.
  • Insalatina di misticanza q. b.
  • Rucola q.b.
  • Acqua fredda

Istruzioni

  • Battere al coltello la carne, condire con qualche goccia di colatura, un paio di cucchiai di acqua fredda e olio di nocciole.
  • Pressare con una formina parte della tartara creando un incavo, poi inserirvi la burrata e ricoprire con la restante carne.
  • Far raffreddare.
  • Sformare la tartara su un piatto, disponendo qualche fiocco di burrata intorno.
  • Aggiungere sulla tartara il Tartufo Nero Pregiato a fette, l’insalata, dei pezzi di nocciola tostata, un filo d’olio e qualche fiocco di sale.

Note

Come pulire Tartufo Nero Pregiato: CLICCA QUI

Come conservare Tartufo Nero Pregiato: CLICCA QUI

  • Tempo di preparazione: 20
  • Categoria: Secondi piatti
  • Cucina: Italiana

Valori nutritivi

  • Porzioni: 4
  • Calorie: 217
  • Zuccheri: 0g
  • Sodio: 447.7mg
  • Grassi: 10.4g
  • Grassi saturi: 1.8g
  • Carboidrati: 3.3g
  • Proteine: 27.2g
  • Colesterolo: 69.8mg

Parole chiave: battuta di vitello, tartufo nero pregiato, secondi piatti, secondi con tartufo

SPEDIZIONI ED EVASIONI ODINI

Le spedizioni del Tartufo Nero Pregiato fresco vengono evase dal lunedì al mercoledì; l’ordine ricevuto entro le ore 12.00 verrà evaso il giorno stesso; l’ordine ricevuto dopo le ore 12.00 verrà evaso il giorno seguente.

Gli ordini ricevuti dal mercoledì pomeriggio alla domenica verranno evasi il lunedì successivo: questo per evitare che i pacchi, a causa di eventuali ritardi, rimangano nei depositi dei corrieri e pregiudichino la conservazione del prodotto fresco. Il tartufo fresco viene riposto in appositi contenitori isotermici e consegnato in 24/48 ore, in base alle località di destinazione ed alla disponibilità dei corrieri. La conferma di disponibilità, del giorno di evasione e di spedizione verrà data al ricevimento dell’ordine.